Pubblicato da: debe | 13 febbraio 2010

Che cos’è l’Arte?

Sono andato su Wikipedia e ho letto lentamente, prestando molta attenzione ad ogni singola parola:

L’arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana – svolta singolarmente o collettivamente – che, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall’esperienza, porta a forme creative di espressione estetica. Nella sua accezione odierna, l’arte è strettamente connessa alla capacità di trasmettere emozioni, per cui le espressioni artistiche, pur puntando a trasmettere “messaggi”, non costituiscono un vero e proprio linguaggio, in quanto non hanno un codice inequivocabile condiviso tra tutti i fruitori, ma al contrario vengono interpretate soggettivamente. Indubbiamente , pero’, esiste un linguaggio oggettivo che prescinde dalle epoche e dagli stili e che dovrebbe essere codificato per poter essere compreso da tutti .

Subito dopo sono andato anche sul vocabolario Treccani e ho letto quanto segue:

Capacità di agire e produrre, sulla base di un complesso di regole conoscitive e tecniche, utilizzando facoltà inventive, espressive e rielaborative.

Mi sono interrogato spesso sul significato di Arte, ho cercato di capire cosa può essere definito tale e cosa no. Ne ho dedotto una mia personale, quanto criticabile, osservazione. Per me l’Arte è tutto ciò che nasce dal desiderio stesso di fare Arte e che ha il fine di emozionare se stessi e/o gli altri. E’ un gioco di parole, un controsenso, un cane che si morde la coda? No, credo di no.

Penso che l’Arte non abbia bisogno di spiegazioni, anzi, ritengo che ogni tentativo di definizione del concetto porti verso una prigionia dell’emozione, sfociando presto in una non-arte, in una banale voglia di successo che snobilita l’uomo e l’azione dell’uomo. Nel momento in cui l’Arte viene circoscritta ad un concetto, a qualche riga di vocabolario o di enciclopedia, perde tutto il suo potere, la sua forza immensa e diventa semplicemente un vocabolo, uno dei tanti.

Rileggete quelle definizioni che ho inserito ad inizio articolo, non le trovate fredde?

Adesso, invece, pensate alle emozioni che provate nell’ascoltare una canzone che vi piace, nel leggere le parole del vostro poeta preferito o le pagine di un libro. Pensate ai profumi, ai colori, alle immagini che parlano di voi. Pensate a tutto ciò che vi fa stare bene, ma anche male, a ciò che vi fa commuovere dalla gioia o piangere dalla tristezza. Pensate a queste sensazioni, mescolatele, accavallatele, lasciatele uscire, scappare, tornare, immaginatele tutte insieme, dentro di voi, fuori di voi, Voi.

Ecco, questa è Arte, questa è Arte…

About these ads

Responses

  1. Proprio cinque minuti fa mi interrogavo sul significato della poesia che aleggia nelle stanze in cui si trova una persona che ama. Una persona che ama sentirsi felice o sentirsi nostalgica. Per me, questa è arte. La poesia dei sentimenti lo è, lo è l’espressione dell’anima in tutte le sue forme. L’arte pittorica o scultorea non sono altro che il fondersi della passione in elementi solidi che avranno il compito, a loro volta, di far sognare lo spettatore.

  2. E brava Nuriel… ;)

  3. bella l’arte

  4. Mi piace molto l’ultima parte… è vero, l’arte rappresenta anche le emozioni di chi vuole tramandarci qualcosa… io su questo argomento devo farci un tema e queste frasi mi sono molto d’ aiuto grazie ;)

  5. Se ti interessa, ho scritto qualcosa al riguardo: http://wp.me/p1WVBG-8G.

    Bel post. Ciao!

  6. è vero l’ultima parte è molto bella…. l’arte un modo di pensare, di esprimersi….

    • complimenti per il post !! :)

  7. Mentre leggevo le definizioni sentivo l’ “arte” solo come parola, ma quando sono arrivata alle ultime frasi, ai tuoi pensieri, alla tua definizione l’ho sentita l’arte, l’ho sentita vicino a me. Quando hai parlato di tutto quel sovrapporre ho sentito un calore.
    Io non sono mai riuscita ha darmi una definizione di arte, ma tu mi hai fatto toraare in mente il motivo per cui dipingevo..
    Hai scritto delle cose giuste e belle, bellissime :)

  8. Mi hai fatto venire i brividi… poche parole ma essenziali. Grazie :)

  9. L’arte è l’ultima cosa rimasta in grado di poter illudere l’uomo di essere immortale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: